Trattamenti laser per ringiovanimento
viso e corpo

Il laser è utilizzato in campo medico ormai da moltissimi anni, dove trova impiego al posto del classico bisturi e dove viene utilizzato per il trattamento di diverse malattie e disturbi della pelle.

Trattamenti laser

Il laser è utilizzato in campo medico ormai da moltissimi anni, dove trova impiego al posto del classico bisturi e dove viene utilizzato per il trattamento di diverse malattie e disturbi della pelle, come, ad esempio, i condilomi o le cheratosi. Vista la sua efficacia, il suo impiego si è diffuso anche nel campo della medicina estetica, dove è utilizzato con successo per la rimozione di numerosi tipi di inestetismi, come le rughe sottili, le macchie cutanee (senili e solari), le cicatrici da acne, ecc. Nell’ambito della medicina estetica antietà, per la rimozione di rughe e macchie cutanee, ci si può servire di strumenti come il laser CO2 (ad anidride carbonica) che può essere frazionato o ultrapulsato e il laser Erbium. Il trattamento consiste nel passaggio della luce laser direttamente sulla pelle. Il fascio di luce emesso va a colpire il target specifico, ovvero l’acqua presente nei tessuti. Contemporaneamente in profondità si ha la formazione di nuovo collagene e fibre elastiche. Grazie all’energia calda prodotta dal laser, la pelle riproduce tessuto e collagene in modo evidente anche a distanza di 6 mesi.

Come si svolge una seduta ambulatoriale di laser frazionato?

Il trattamento con laser viene solitamente effettuato in regime ambulatoriale, previa anestesia locale, con o senza sedazione. Approssimativamente, il trattamento con laser antirughe può durare dai 30 ai 60 minuti circa. La pelle deve essere preparata prima del trattamento utilizzando appositi prodotti dermatologici, allo stesso tempo, dopo il trattamento è molto importante evitare di esporsi al sole per far sì che la pelle non si abbronzi.

Cosa accade immediatamente dopo la prima seduta?

Nei giorni seguenti la pelle appare leggermente più scura, ma si schiarisce facilmente, con un tempo di recupero variabile dai 2/3 giorni ai 5/6 giorni a seconda della tecnologia utilizzata e della risposta del singolo paziente, fino ad apparire completamente nuova. Saranno prescritte apposite medicazioni fino a quando non sarà avvenuta la completa rigenerazione della cute. Il processo di guarigione si potrà dire completo solamente quando sarà avvenuta la caduta di tutte le croste. Tuttavia, la pelle appena formata sarà sottile e molto delicata, per tale ragione è fondamentale prendersene cura utilizzando creme idratanti di buona qualità e, soprattutto, proteggendola dalle elevate temperature e dalle pericolose radiazioni UV per almeno tre mesi. A questo proposito, si consiglia di applicare filtri solari con elevato indice di protezione.

Quante sedute occorrono per ottenere risultati significativi?

Il numero di sedute varia in base alla quantità e profondità delle rughe, delle macchie e in generale dell’inestetismo cutaneo; solitamente si va da un minimo di una ad un massimo di quattro.

Quali risultati si possono ottenere?

Il primo risultato è la scomparsa o la forte riduzione delle rughe del volto, ad esempio il classico “codice a barre” delle labbra. Con il laser frazionato si eliminano anche le macchie scure dovute all’età o all’eccessiva esposizione al sole. L’effetto tensivo progressivo della pelle che si ottiene al termine del trattamento è simile a quello del lifting, ma senza alcun taglio. Grazie al suo meccanismo d’azione, il laser consente di ottenere una pelle più compatta, liscia, rinnovata e ringiovanita. Tuttavia, poiché si eliminano gli strati superficiali della pelle e poiché si formano micro-lesioni, gli effetti del laser non possono essere visibili fin da subito, ma saranno apprezzabili solo a guarigione completa. In qualsiasi caso, il laser antirughe permette di ottenere ottimi risultati, correggendo inestetismi cutanei come le rughe poco profonde e le macchie cutanee. Sulle rughe più profonde, invece, si possono ottenere solo leggeri miglioramenti. Per ottenere buoni e rilevanti risultati, infatti, è necessario sottoporsi a nuove sedute dopo un periodo di 3-6 mesi.

Quanto durano questi risultati? È necessario ripetere il trattamento a distanza di tempo?

Il trattamento laser ha una durata variabile. Ma dopo il termine delle sedute del protocollo medico, è consigliato un laser di mantenimento all’anno.

Costi del trattamento

In genere, dai 300 ai 600 euro a seduta.

La tua salute inizia qui

Appuntamenti flessibili e cure urgenti.

Chiama — +39 351 55 36 973

9 + 1 =